Alla scoperta di iOS 7: iTunes Store

2753
0
CONDIVIDI

Eccoci ad un nuovo appuntamento con “Alla scoperta di iOS 7“, la nostra guida a tappe che lezione dopo lezione prova ad informarvi sulle novità e sulle possibilità offerte dal nuovo sistema operativo mobile di Apple. In questa lezione parliamo di iTunes Store, una delle feature (se così la possiamo definire) principali di tutti gli iDevices. Introdotto l’11 luglio 2008, l’iTunes Store permette di scaricare musica, film, video, audiolibri e suonerie. In iOS 7 l’intero store viene rivoluzionato a livello grafico.

Ora lo stile della UI è più leggero e minimale rispetto alle versioni precedenti. Viene anche distinta la sezione Film dal resto delle altre sezioni, infatti, se viene aperta, essa diventa nera e blu (rispetto al resto dell’interfaccia che è bianca e blu).

Per acquistare o scaricare un film o brano, basta solo selezionarlo, e premere il pulsante con “stampato” il relativo prezzo. Se un brano o film è già stato scaricato, esso apparirà con una nuvoletta al posto del prezzo, questo significa che abbiamo già acquistato in passato quel brano e quindi non dovremo ricomprarlo, ma semplicemente procedere al download.

La sezione Genius invece vi consiglia i brani musicali in base a quelli che avete acquistati, lo stesso vale anche per i Film. Nella sezione Acquistati invece trovate un riepilogo di tutti i vostri acquisti effettuati su iTunes Store.

iTunes Store iPad iOS 7

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS