Amburgo, Van Der Vaart assicura: “Con il Dortmund voglio esserci”

23
0
CONDIVIDI

Il dubbio Rafael Van Der Vaart scuote l’ambiente Amburgo. Il fantasista olandese è ancora alle prese con il problema alla coscia destra che lo ha costretto a saltare quasi tutta la settimana di allenamento. Per adesso lo staff medico non si è ancora pronunciato in merito ma le notizie che trapelano non sono delle migliori. Solo lo stesso Van Der Vaart, intervenuto ieri sera alla “Notte delle leggende” (serata di gala organizzata dall’Amburgo calcio) ha dichiarato di voler scendere in campo contro la capolista:

“Non sarà facile ma voglio provarci. Questa partita è troppo importante per noi e non voglio assolutamente saltarla”. 

Il tecnico Fink ha comunque in mente il “piano B”, ovvero l’utilizzo dal primo minuto del talento turco-tedesco Hakan Calhanoglu, acclamato da stampa e tifosi dopo la super performance offerta contro il Braunschweig. Questa potrebbe essere l’occasione ideale per lanciare l’ennesimo “campioncino” dell’infinita scuola tedesca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS