Addio all’iPod Classic

1484
0
CONDIVIDI

Uno dei prodotti simbolo che ha scritto la storia di Apple e della tecnologia è sicuramente l’iPod Classic, il quale ha dato il via alla digitalizzazione del mondo musicale nel lontano 2001. Nella giornata di oggi arriva un rumors che lo vede ben presto fuori dal catalogo Apple.

Secondo Wired infatti, Apple starebbe per mandare in pensione l’iPod Classic, non solo perché obsoleto rispetto ai più moderni dispositivi, ma anche per le poche vendite che sta accumulando, risultando per la società di Cupertino solamente una spesa piuttosto che un guadagno.

Come molti di voi sapranno, l’iPod Classic non è sorretto da uno store virtuale interno di applicazioni o di musica e quindi è molto meno apprezzato rispetto ad iPod Touch. Un altro ‘difetto’ che ormai si fa sentire è il prezzo, 279 euro, troppo alto rispetto alla concorrenza e all’avanzamento della tecnologia.

Insomma, un pezzo di storia che se ne va, lasciando il segno nella storia dall’informatica e della musica. L’uscita definitiva è prevista per i giorni a seguire, molto probabilmente dopo la presentazione di iPhone 5s, attesa per il 10 settembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS