Panasonic lancia Toughpad, il primo tablet con display da 20 pollici e risoluzione 4K

998
0
CONDIVIDI

Dopo la notizia dell’uscita dal mercato degli smartphone, Panasonic ha deciso di entrare in un mercato totalmente nuovo, che al momento vede la presenza di poche società. Infatto oggi Panasonic ha lanciato Toughpad, il primo tablet da 20 pollici con risoluzione 4K.

Il Toughpad 4K è un tablet business che apre nuovi orizzonti professionali, grazie all’esperienza di visualizzazione digitale offerta dalla risoluzione 4K, quattro volte superiore al normale HD a 3840×2560 pixel, alla funzionalità touchscreen e all’esclusiva Panasonic Electronic Touch Pen, che assicura la massima precisione e accuratezza per tutte le operazione che si vogliono svolgere, dal semplice utilizzo ai lavori di disegno.

Infatti, il Toughpad 4K è stato progettato in stretta collaborazione con fotografi, addetti alle vendite e operatori marketing. Il suo display e la risoluzione avanzata rendono zoom e ridimensionamento delle immagini immediati e ultra definiti.

Queste le parole di Jan Kaempfer, Direttore Marketing di Panasonic Computer Product Solutions:

“Questo entusiasmante nuovo Toughpad 4K permette numerose applicazioni che mettono a frutto le incredibili evoluzioni visive della tecnologia di risoluzione 4K. Gli studi di design e fotografia saranno in grado di visualizzare con nitidezza ogni singolo dettaglio e di editare immagini e video come mai prima d’ora. Gli addetti marketing e sales del segmento dei beni di lusso potranno presentare i propri prodotti su uno schermo molto più ampio, con una tale ricchezza di dettagli da invogliare i loro clienti a toccare e acquistare subito i loro prodotti! Con questo dispositivo vedere è già credere.

Con il suo aspect ratio di 15:10, il Toughpad 4K possiede lo schermo da 20 pollici più leggero e sottile ad oggi disponibile sul mercato, con un peso di 2,35kg e solo 12,5 millimetri di spessore. Alimentato da un processore CPU Core i5 vProTM Intel, con 8GB di memoria RAM e scheda grafica NVIDIA GeForce, in grado di visualizzare video ad altissima risoluzione senza la minima interruzione e senza buffering. Offre inoltre tutte le interfacce necessarie per essere un dispositivo pratico nel contesto aziendale, tra cui USB 3.0, slot per card SD, jack per cuffie e lettore di smart card opzionale. Il supporto cradle ha anche connettività Ethernet e HDMI.

E’ stata integrata anche una fotocamera frontale da 1280×720 pixel, associata allo schermo da 20 pollici, per rendere le videoconferenze un’esperienza semplice e divertente. Con disco SSD e slot SD, il dispositivo offre un ampio spazio per l’archiviazione di dati e applicazioni. Il sistema operativo è Windows 8.1, che lo rende ancora più veloce.

Il Toughpad 4K sarà disponibile da novembre 2013 al prezzo di 4.509 euro. Disponibilità e prezzo saranno annunciati al momento del lancio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS