HTC: agosto da bollino rosso, -45% rispetto al 2012

810
0
CONDIVIDI

Proprio oggi HTC ha reso pubblico il bilancio relativo al mese di agosto appena concluso. I dati non fanno che confermare la crisi aziendale che aveva già visto un enorme calo nel trimestre precedente. L’azienda di Cher Wang ha fatturato entrate per 444 milioni di dollari in agosto, con un vistoso calo, del 16% rispetto a luglio e del 45% rispetto ad agosto 2012. Per cercare di superare la già annunciata crisi che prende piede mese dopo mese, HTC sta attuando nuove politiche di mercato, puntando su un aumento nella produzione di dispositivi di fascia medio-bassa, diretti a mercati emergenti come Africa ed Asia, ed un aumento riguardante anche la commercializzazione di apparecchi di fascia alta con nuove colorazioni, come HTC One e One Mini, disponibili in Vivid Blue, annunciati dall’azienda ufficialmente il 3 settembre, come precedentemente riportato da HD Blog.

Insomma, HTC prova a cambiare strategia, con la speranza di invertire il trend negativo che mese dopo mese non fa che peggiorare, dirigendo le sue attenzioni verso i nuovi mercati, strategia adottata anche dalle altre grosse case come Apple (che proprio a questo scopo ha progettato il nuovo iPhone ‘economico’, iPhone 5C) e Samsung, ultima Microsoft dopo l’acquisizione di Nokia.

fonte | HD Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS