Le sfide di oggi: Stoccarda all’ultima spiaggia, Dortmund per la vetta

78
0
CONDIVIDI

Si chiude con due partite, Stoccarda – Hoffenheim (15.30) ed Eintracht Francoforte – Borussia Dortmund (17.30), la quarta giornata di Bundesliga. Gli svevi del neo tecnico Schneider, dopo la debacle di giovedì contro il Rijeka in Europa League, devono assolutamente vincere per lasciare l’ultimo posto in classifica. Tutto l’ambiente si aspetta una reazione, dopo che la squadra è apparsa spesso in confusione e senza mordente. Nella giornata delle resurrezioni di Amburgo e Schalke, si aspetta anche quella di un’altra grande in difficoltà. Attenti però ad un Hoffenheim spietato in trasferta, con Markus Gisdol che in conferenza stampa ha dichiarato di volersela giocare per vincere. Per Schneider ci saranno ancora problemi in difesa, ma il mercato dovrebbe arrivare in aiuto del tecnico dello Stoccarda con un difensore centrale. Dopo l’addio anche di Tasci, il reparto arretrato ha urgentemente bisogno di rinforzi.

Cerca invece la vetta solitaria il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp, che al contrario di Mainz e Bayer Leverkusen, vuole assolutamente approfittare del mezzo passo falso del Bayern Monaco. Andare avanti di due punti, potrebbe  risultare già molto importante nel proseguo del campionato. Contro un Eintracht Francoforte rinfrancato da tre successi consecutivi tra campionato ed Europa League, Klopp si affiderà alla formazione tipo, con Mkhitaryan al posto di Gundugon, sperando che l’armeno possa finalmente fare la differenza lasciandosi alle spalle l’infortunio di inizio agosto. Polemiche a parte (l’affare Boateng – Schalke), il Borussia ha tra le mani un’occasione d’oro per lanciare un messaggio a tutto il campionato. Armin Veh lancia dal primo minuto in Bundesliga il neo acquisto Kadlec,  supportato dal solito Meier (4 reti in 6 partite per lui) e da Aigner. Ancora panchina per Joselu.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS