HTC One: “Ma quanto dura la batteria?”

22564
18
CONDIVIDI

“Si, ma quanto dura la batteria?”  Ammettiamolo, almeno una volta nella vita ci siamo sentiti rivolgere questa frase. Che stessimo usando un cellulare, un tablet o una torcia del negozio cinese, la domanda ci sarà sicuramente giunta dopo anche solo un’ora dall’acquisto dell’oggetto tanto che ormai sui social, anche dopo un aggiornamento firmware di un qualunque dispositivo, la canonica frase viene riportata a mo’ di sfottò.

Oggi risponderò perciò, a chi è curioso di sapere l’autonomia media di HTC One. Posso farlo perché lo uso ormai da aprile e quindi ho vissuto in compagnia di questo terminale abbastanza giornate da averlo potuto vivere nelle situazioni più disparate, dal semplice utilizzo come compagno di iPhone a quello come telefono principale, dalle giornate con uso modesto a quelle con uso esagerato.

HTC-One-Review-028

Premessa d’obbligo è che quando un autore decide di scrivere un articolo come quello che mi sto apprestando a produrre, va sempre considerato in primis che i dati riportati non possono essere assolutamente considerati come oggettivi. I fattori che determinano la durata della batteria, infatti, sono troppi e dipendono senz’altro dal device che usiamo (e non parlo di modello, ma proprio di unità), e da diversi e irriproducibili fattori ambientali.

È risaputo, infatti, che in un’area in cui il ripetitore è stato piazzato nella zona meno adatta a rendere facile la vita del telefono, quest’ultimo farà più fatica ad agganciare la cella e di conseguenza la batteria ne risentirà in maniera esponenziale. Come se non bastasse la cosa si complica quando si parla di infrastrutture di rete con sostanziali differenze di consumo tra GPRS, EDGE, UMTS o l’ultimo arrivato LTE (appannaggio di pochi, purtroppo).

Essendomi quindi barricato dietro alle premesse, passo ora a fornirvi quelli che sono i dati che personalmente ho potuto raccogliere nel corso dei mesi documentandoli con degli screenshot.

Se dovessi limitarmi a definire la batteria di HTC One con una sola frase questa sarebbe:

Con HTC One è difficile non arrivare a sera anche con utilizzo intenso.

Personalmente, infatti, grazie alla batteria da 2300 mAh, mi è capitato solo di rado di avere la necessità di collegare il terminale all’ora di cena, e quando mi è capitato, l’ho fatto in maniera previdente, essendo consapevole che sarei finito in una nottata di movida calabrese (ma questa è un’altra storia!).

Normalmente, invece (considerando normale che in quasi tutti gli screenshot è visibile l’utilizzo della batteria quasi sempre dopo mezzogiorno), devo ammettere che HTC One è un telefono su cui si può contare sia che un giorno decidiamo di sostituire la vecchia televisione con l’app di Youtube (e se mi ci metto ci passo le ore), sia che decidiamo di alienarci completamente dalla realtà per vivere sui social ore di puro svago.

Passiamo all’analisi di qualche screenshot che ho scattato nel corso di questi mesi.

HTC One Batteria Aprile

Il primo che voglio proporvi è di sicuro quello scattato il 13 aprile, vale a dire tre giorni dopo le prime cariche complete (che come saprete servono a calibrare la batteria stessa) e dopo un utilizzo che definire intenso è senz’altro un eufemismo.

La durata registrata è stata di 12 ore e qualche minuto e come potete vedere lo schermo è rimasto acceso per quasi la metà del giorno alla massima luminosità, anche se è da annotare l’utilizzo avvenuto quasi completamente a casa e quindi utilizzando la rete Wi-Fi che ha consumi inferiori rispetto alla navigazione in 3G.

HTC One Fine Aprile

Il secondo è stato scattato alla fine di Aprile quando ormai il telefono era ben rodato. Il contatore segna quasi 15 ore di utilizzo con batteria ed una carica residua di circa il 17% che alle 04:00 di mattina non è altro che invidiabile. Le condizioni d’uso sono pari allo screen precedente, anche se la foga per l’utilizzo del nuovo terminale era già leggermente scemata (meno schermo acceso). Aggiungo per dovere di cronaca, che non sono un fan dell’illuminazione automatica e quindi tendo a tenere la luminosità dello schermo settata sempre al 100%, un dettaglio di certo non trascurabile in tipi di test come questo.

HTC One Batteria Miglior Performance Maggio

Il terzo è stato scattato nel mese di maggio ed è di sicuro quello storico nella mia esperienza con HTC One. Il telefono ha infatti retto l’incredibile tempo di 1 giorno e 4 ore su batteria, con utilizzo che mi sento di definire medio. Nonostante sia possibile notare come lo schermo non sia stato molto acceso, è palese come in quel periodo ascoltassi diversa musica su Spotify (naturalmente utilizzando BoomSound) ed infatti il telefono risulta attivo tantissimo nella prima parte del primo giorno. Da Maggio non sono mai più riuscito a registrare una durata simile quindi questo resta lo screenshot con la durata maggiore di sempre con la mia unità.

HTC One Batteria Agosto GSam

Per finire vi posto uno screenshot di cui con leggere variazioni ne possiedo davvero tanti. Questo scattato nel mese di agosto, rappresenta la mia giornata tipo estiva, con utilizzo medio del terminale, che in questo caso specifico ha retto 16 ore e 45 minuti con un’autonomia rimanente alle 04:18 di mattina, pari al 18%.

HTC One Batteria Agosto

Quello che invece vedete in alto (un po’ diverso dagli altri postati) è semplicemente una scheda più dettagliata di quello precedente ottenuto grazie all’app GSam Battery Monitor. Come potete vedere l’utilizzo del display è stato pari ad un’ora. Ciò che mi ha sorpreso è senz’altro il consumo del Bluetooth: in quella giornata, infatti, mi sono annotato di aver utilizzato il bluetooth per lo streaming della musica alla radio in auto almeno 3 ore e mezzo, che è stato pari allo 0,2% di consumo. Davvero notevole.

Ultimo dettaglio su cui voglio attirare la vostra attenzione è l’indicazione della Durata Media della batteria pari nel mio caso a 21 ore e 40 minuti. Ho installato GSam Battery Monitor fin dall’uscita dell’aggiornamento firmware di One ad Android 4.2.1 avvenuto il 15 Luglio. Da allora, a distanza di un mese e mezzo, l’app ha calcolato una media davvero niente male, vero?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Dario Capizzi

    Quoto tutto quello che hai scritto. Uso HTC one sicuramente da meno tempo di te ma ho già notato che la durata della batteria é impressionante. Lo uso in maniera intensa e mi stupisce parecchio. Come tanti ero titubante provenendo da anni di iPhone, oggi devo dire che non c’è paragone.

    • Gianluca Iacovone

      Ascolta io ho cambiato da una settimana come te che mi consigli di rimanere con htc ?

      • Bartolo

        Assolutamente si. HTC one, mi sta dando enormi soddisfazioni. Unica differenza rispetto al vecchio iPhone, htc one riscalda se lo usi massivamente con i giochi, ma daltronde ha un Quad Core mentre l’iPhone un Dual Core….

        • Dario Capizzi

          In effetti un Po’ riscalda ma niente di che

      • Dario Capizzi

        Ovvio che si. Sbaglieresti facendo qualunque altra scelta.

        • Gianluca Iacovone

          Grazie per il consiglio

          Inviato da HTC

          —– Reply message —–
          Da: “Disqus”
          A:
          Oggetto: New comment posted on HTC One: “ Ma quanto dura la batteria?” Data: lun, set 2, 2013 10:58

          Settings

          A new comment was posted on TechGenius

          Dario Capizzi

          Ovvio che si. Sbaglieresti facendo qualunque altra scelta.
          4:58 a.m., Monday Sept. 2

          Reply

          to Dario Capizzi

          Dario Capizzi’s comment is in reply to

          Gianluca Iacovone:

          Ascolta io ho cambiato da una settimana come te che mi consigli di rimanere con htc ? Read more

          You’re receiving this message because you’re signed up to receive notifications about replies to gianlucaiacovone.

          You can unsubscribe
          from emails about replies to gianlucaiacovone
          by replying to this email with “unsubscribe”
          or reduce the rate with which these emails are sent by
          adjusting your notification settings.

  • Ammetto di essere molto entusiasta di leggere questa recensione, penso che a fine mese cambio smartphone (da un glorioso S2) per imbarcarmi su un S4 o un HTC One, e ammetto che non ho ancora scelto. Mi chiedo cosa mi farà decidere… al momento l’S4 con la batteria estraibile è il motivo per cui lo sceglierei… vedremo! :)

    • Gianluca Iacovone

      Prendi htc , scocca fantastica , alluminio lavorato e non plastica

      • In effetti è eccezionale, ce l’ha un amico stretto e al di là dell’estetica veramente superiore anche come software va bene, è fluido e di batteria effettivamente dura… sono quasi deciso, se non per il fatto che ho una certa simpatia per Samsung e per la doppia batteria! :)

    • Monica Luca Muraro

      ciao giuseppe io ho avuto per un paio di settimane s4 adesso sono felice possessore di htc one ,l s4 io lo sconsiglierei per il semplice fatto che un terminale con quelle caratteristiche non è possibile che abbia tutti quei lag ,poi tra la sense 5 e la touchwiz non cè partita ,l s4 mi è parso un terminale per ragazzini dai 14 ai 20 anni

      • Caspita Monica, la tua esperienza non mi sembra delle migliori, definisci che vuoi dire con lag… o_O
        Con quel processore e quelle caratteristiche anche windows xp su quel coso dovrebbe volare… e tu mi parli di delay? …

  • Francesco Mazzarella

    Ciao alex! Ho letto e visto con attenzione anche la tua recensione di questo smartphone e devo dire che sono state ben fatte ed esaurienti… :) ti volevo chiedere qualche cosetta: nel passare ad android 4.2 hai riscontrato variazioni in termini di autonomia? E poi ti volevo chiedere dopo questi mesi come si presenta il telefono… nel senso a graffi come è messo, se hai notato un ingiallimento della plastica o uno scolorimento della scritta “beats audio” ecc… grazie mille!

  • Tom

    Credo di avere altri standard come “uso intenso”… calcolando che lo schermo é quello che consuma maggiormente…

    • Francesco Mazzarella

      Questo è un samsung però… che modello?

      • Tom

        Sì… un note2… inequiparabile con tutti gli smartphone avuti in precedenza… soprattutto l’autonomia… è incredibile…

  • Alessandro

    Ciao a tutti, l’unica cosa che mi frena dall’acquistare l’HTC One è il fatto che un giorno quando la batteria si esaurirà (quando inizia ad andare per i fatti suoi, carica in tre ore, si scarica in 10 minuti e così via…) non avrò la possibilità di sostituirla, e quindi? Mica posso buttare il telefono !?
    Grazie.

    • Giulio

      Hai detto esattamente l’unico problema a mio avviso dell’HTC One (e di molti altri cell). Chi compra un device di questo costo non vuole vedersi costretto a cambiarlo dopo un paio di anni.
      E’ proprio questo il motivo per cui non lo compro anche se mi dispiace tantissimo.
      Ovviamente le dimensioni ridotte non lo permettono più ma vi ricordate, decenni fa, quando sui cellulari si mettevano le pile AA? Non ricordo il modello ma il primo cellulare era un Motorola e non restavo mai a secco…anche perchè in emergenza mi potevo comprare delle pile in negozio per strada :)
      Il progresso dei cellulari ha eliminato questa opzione senza risolvere i limiti delle tecnologie delle batterie. Certo siamo passati da NiCd a PoLi ma non è bastato per inseguire i crescenti, superiori, consumi.

      • Alessandro

        Ciao, mi ero dimenticato di questa discussione. Grazie della tua risposta.
        Per la cronaca alla fine non ho acquistato l’HTC ONE proprio per il motivo della batteria, anche se il negoziante mi ha proposto un prolungamento della garanzia (2 anni per legge + 2) e questa comprendeva anche la sostituzione della batteria in caso di esaurimento.
        Ad ogni modo, ho lasciato l’HTC ONE (anche se mi dispiace moltissimo e ne sono ancora innamorato) e ho acquistato il Samsung S4