Apple cerca accordi con i fornitori di contenuti per la sua iTV

1002
0
CONDIVIDI

Apple sta iniziando a trattare direttamente con i fornitori di contenuti televisivi come HBO, ESPN e Viacom per avere nuovi contenuti sulla Apple TV e sulla iTV che potrebbe nascere il prossimo anno.

La compagnia di Cupertino aveva già provato a trattare con le aziende che forniscono i contenuti via cavo, ma queste non sembrano molto favorevoli a farlo, forse perché scoraggiate dalla concorrenza che una stessa iTV potrebbe costituire. In ogni caso Apple ha già perso troppo tempo e quindi ha deciso di trattare direttamente con i fornitori di contenuti per una distribuzione dei programmi via internet. In questo caso i contenuti saranno fruibili attraverso delle app, un po’ come accade nell’attuale Apple TV, solo che saranno molti di più.

Riuscirà Apple ha reinventare anche il settore delle TV? Per vederlo dovremo attendere ancora un po’ a quanto pare, ma di sicuro non ci deluderà.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS