Voleva una pelle più liscia, si iniettò olio da cucina

621
0
CONDIVIDI

Quando si mette mano al proprio corpo senza sapere bene che cosa si stia facendo spesso si rischia il peggio. Questo è accaduto a Hang Mioku, ex modella che tentava in tutto i modi di avere una pelle più soffice. Da quando aveva 28 anni, la donna per avere una pelle più soffice si iniettava del silicone. La sua divenne una vera e propria dipendenza, tanto da spingerla ad acquistare flaconi sul mercato nero.

Un giorno si iniettò un intero flacone di silicone, a cui aggiunse anche dell’olio da cucina. Tutte queste sostanze le deformarono il viso a tal punto da renderla irriconoscibile. Nel 2008 la sua storia venne raccontata in TV. In molti donarono qualche soldo alla donna per permettergli un intervento chirurgico, ma dopo 10 operazioni il risultato è ben visibile nella foto qui sotto.

hang-mioku-2-640x409

fonte | Curiosone.tv

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS