MediaTek annuncia il primo “vero” processore Octa-Core

1082
0
CONDIVIDI

La compagnia MediaTek, ha annunciato il suo primo vero processore octa-core del mondo. Non ci siamo dimenticati del già annunciato octa-core Samsung Exynos 5, ma le cose con il chip di MediaTek sono molto diverse sotto al cofano.

Se con il chip di Samsung ci trovavamo infatti davanti ad un processore con un solo gruppo di quattro core attivi per volta, con il nuovo processore di MediaTek tutti gli otto core lavoreranno insieme allo stesso tempo, permettendo così prestazioni durante giochi, navigazione web e risparmio energetico mai visti primi (vedi tabella in basso). MediaTek ha dichiarato che durante l’utilizzo simultaneo degli 8 core, non ci saranno fenomeni di surriscaldamento. Il chip ha ricevuto il punteggio di 30000 sul sito AnTuTu e questo valore rappresenta il massimo mai ottenuto da un chip simile. Le velocità di clock variano da 1.7GHz a 2Ghz con capacità di decodificare video a 1080p a 30fps.

madiatek octa-core setup

Un processore simile, avrebbe così tutte le carte in regola per surclassare modelli ben più noti, ma meno performanti come Samsung con i processori Exynos o Qualcomm con i suoi Snapdragon. La differenza sta però, purtroppo, nell’affermazione del marchio stesso tra i leader del mercato. MediaTek rifornisce infatti produttori di smartphone e tablet di fascia bassa, e avrebbe bisogno di consacrarsi con produttori del livello di Samsung o HTC per riuscire ad uscire da questo tunnel.

Ci auguriamo, quindi, che queste grandi compagnie si rendano conto che non è strettamente necessario affidarsi a produttori di chipset blasonati che però non fanno dell’innovazione il loro punto di forza, ma piuttosto tentare di rendere sempre più noto un marchio come MediaTek che propone un processore finora inarrivabile dalla concorrenza.

fonte | PhoneArena

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS