Supercoppa, Zorc: “possiamo far felice la nostra gente”

32
0
CONDIVIDI

Mancano solamente 48 ore alla finalissima di sabato della Supercoppa di Germania, tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco. Al Signal Iduna Park andrà in scena il remake della finale di Champions League del 25 maggio scorso, quando il Bayern superò per 2-1 la compagine di Juergen Klopp. Stavolta sarà diverso però, non solo per gli interpreti in campo ma anche per le motivazioni e lo stato di forma che accompagna le due contendenti. I campioni del Bayern, guidati adesso da Guardiola, sembrano ancora più forti di due mesi, potendo contare sul nuovo acquisto Thiago Alcantara e su un’intelaiatura di gioco che esalta ancora di più le caratteristiche dei fuoriclasse bavaresi. Il Borussia al contrario non ha cambiato molto, cedendo il genio Gotze proprio ai rivali e comprando due giocatori di assoluto talento ma tutti da scoprire come Mhkitaryan e Aubameyang. Purtroppo proprio i due nuovi arrivati non dovrebbero essere del match, dove forse solo il francese ha qualche possibilità se recupera dal virus intestinale che lo ha tenuto fermo per 3 giorni.

Alla presentazione della gara, i due ds Zorc e Sammer, hanno provato ad abbassare i toni cercando di arrivare alla partita con la massima tranquillità. Sammer ha ribadito il rispetto che intercorre tra le due super potenze del calcio tedesco, mentre Zorc spera dal canto suo che il fattore campo possa aiutare gli uomini di Klopp sottolineando che non si tratta di una rivincità: “Giochiamo in casa davanti al nostro pubblico, per questo dobbiamo dare il massimo per rendere felice la nostra gente che ci sosterrà come sempre. Giocare quasi alla pari contro un top team come il Bayern, è un per noi un motivo di orgoglio”.  La gara nel frattempo, sarà trasmessa in 195 paesi nel mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS