PS4 batte Xbox One nella registrazione del gameplay

1259
0
CONDIVIDI

Una delle nuove funzionalità che metteranno a disposizione le console next-gen riguarderà la possibilità di registrare i gameplay. Né Sony né Microsoft hanno però dichiarato ufficialmente quanti minuti queste console saranno in grado di registrare. Un nuovo articolo di Ars Technica ci comunica però che la Xbox One sarà in grado di registrare solo 5 minuti di gameplay, mentre la PlayStation4 ben 15 minuti. Stiamo parlando ovviamente delle sessioni finali di ogni gameplay, che le console registreranno in automatico.

I 5 minuti messi a disposizione di Microsoft possono sembrare pochi, ed effettivamente lo sono, ma visto quanto accaduto con le politiche sui giochi usati possiamo ipotizzare che un nuovo aggiornamento potrà estendere tale tempo di registrazione a 15 minuti, proprio come Sony.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS