Windows Phone 8: quando 512MB di RAM posson bastare

2303
0
CONDIVIDI

Il sistema operativo mobile di Microsoft si conferma uno dei sistemi più leggeri e poco avidi di risorse. Acquistare un device con a bordo solo 512 MB di Ram sebbene possa sembrare penalizzante è in realtà poco diverso dall’acquistarne uno con 1 GB. Come si sa Windows Phone 8 fa della fluidità il suo punto di forza garantendo la stessa esperienza d’uso qualunque sia l’hardware.

Da una ricerca effettuata da AAWP si nota che lo stesso principio sembra influenzare anche lo Store: le app incompatibili col taglio più piccolo di memoria sono solo lo 0,24 % (331) su 149.078 presenti e anche tra i giochi la situazione è molto buona nonostante siano le applicazioni più interessate da questo requisito: troviamo incompatibilità solo su 65 dei 17.029 giochi disponibili (0,36 %). Tra gli incompatibili ci sono giochi di alto livello come Halo: Spartan Assault, FIFA 13, N.O.V.A.3, Tiger Woods 12, Mass Effect: Infiltrator, The Amazing SpiderMan, Cracking Sands, Gerbil Physics, Monopoly, Rocket Riot e The Sims ma AAWP fa notare che la percentuale è variabile nel senso che molte app che prima erano incompatibili hanno poi ricevuto un aggiornamento verso il basso dei requisiti minimi come Temple Run e Drift Mania mentre Halo: Spartan Assault subirà una riduzione nel corso del prossimo mese.

fonte | wmpoweruser

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS