Google: ancora tasse non pagate in Italia

1515
0
CONDIVIDI

Ancora problemi per Google nel “bel paese”. Secondo quanto riporta l’ANSA, Google Italy nel 2012 avrebbe pagato all’erario solo 1,8 milioni di euro, come nel 2011. Lo scorso anno la filiale italiana di Google ha realizzato 52 milioni di euro di ricavi e ben 2,5 milioni di utile netto, soldi ricavati esclusivamente da servizi prestati alla filiale irlandese Google Ireland.

Attraverso un’attenta (e furba) pianificazione fiscale, Google Italy è riuscita a pagare allo stato italiano una cifra quasi ridicola. Google non è la prima volta che nel nostro paese si ritrova a fare i conti con le autorità. Già era emerso infatti che, nel periodo 2002/2006, Google Italy aveva registrato redditi non dichiarati per circa 240 milioni di euro, con un risparmio di 70 milioni di euro di tasse.

Sono molti i Pesi dell’Unione Europea che tengono sotto controllo le strategie fiscali di questo colosso californiano, che ogni anno fattura 50 miliardi di dollari in tutto il mondo, con 10 miliardi di utile netto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS