Google sviluppa una nuova app di remote desktop, Chromoting

1523
0
CONDIVIDI

Google sta sviluppando una nuova app chiamata Chromoting: la app servirebbe per il remote desktop, attraverso un device Android; è, in pratica, la versione mobile di Chrome Remote Desktop.

chromoting android app

François Beaufort è riuscito ad installare la app sul suo device – probabilmente un Nexus 7 – e ha postato soltanto questo screenshot dell’icona: purtroppo la app ha ancora poche funzioni, per cui Beaufort non ha potuto riferire molto di più.

La app infatti per ora permette di:

  • Autenticarsi con un account Google
  • Interrogare il server di Chromoting per una lista degli host
  • Connettersi all’host attraverso XMPP/ICE
  • Stabilire un canale peer-to-peer con l’host

Come si può osservare la app non può ancora visualizzare il desktop dell’host connesso, per cui è da considerarsi allo stadio alfa: è possibile che Google spingerà molto sullo sviluppo della versione della app per tablet, visto lo schermo decisamente più comodo per il remote desktop. E’ probabile che, quando uscirà in beta, almeno, utilizzerà un sistema di connessione simile a quello di Chrome Remote Desktop, attraverso un codice univoco.

fonte | The Next Web

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS