Apple e Samsung pronte ad una intesa per la tregua in tribunale

852
0
CONDIVIDI

Apple e Samsung starebbero riprendendo in considerazione di concludere la guerra giudiziaria che va avanti ormai da circa due anni, provando a trovare una intesa relativa ai brevetti violati dall’azienda sudcoreana nel 2011.

Va ricordato che la causa si è conclusa in primo grado con un verdetto favorevole ad Apple e con Samsung costretta a pagare 1 miliardo di dollari di danni. Dopo che Apple si è rifiutata di risolvere la vicenda in modo extragiudiziale, la società sudcoreana ha deciso di provare a convincere Apple attraverso una serie di colloqui, i quali già si sono svolti in parte a Seoul, città sede di Samsung.

Nel mese di febbraio, sembrerebbe dai rumors, che le società si fossero quasi accordate verso una tregua, ma poi i rapporti si sarebbero nuovamente raffreddati. Ora, invece, le parti si sarebbero riavvicinate, anche se di poco. L’offerta di Samsung è semplice: io ti faccio usare i miei brevetti, tu mi autorizzi ad usare i tuoi.

Apple naturalmente non è stata mai interessata ad accettare questo genere di proposta, ma proprio la causa persa alcune settimane fa negli USA, con conseguente possibile blocco per la vendita di iPhone 4 e iPad 2, potrebbe far cambiare idea ai dirigenti della società di Cupertino.

fonte | the verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS