Kii: il portachiave che diventa carica-iPhone, la recensione

1973
0
CONDIVIDI

Chi utilizza molto il suo iPhone è ben consapevole del fatto che almeno una volta al giorno sarà costretto a ricaricarlo, magari sfruttando il computer che ha in ufficio oppure tramite la presa elettrica presente in Hotel. È assai scomodo però avere a che fare con trasformatori e cavi, che ci costringono ad uscire sempre con una borsetta per via del loro aspetto, non certo tascabile. Per fortuna però ci pensa Bluelounge a semplificarci la vita.

Questa azienda, che personalmente adoro, ha tirato fuori dal cilindro un prodotto unico nel suo genere. Sto parlando di Kii, un portachiave che all’occorrenza può trasformarsi in un cavo Lightning in miniatura. Le due estremità di questo portachiave sono infatti una USB, da collegare a qualsiasi computer (o trasformatore), e il connettore Lightning che Apple ha introdotto sui nuovi iPhone, iPod e iPad.

Kii

Basterà sganciare il Kii dall’apposito supporto, tramite molla, e collegarlo sia all’iDevice che al computer. Tutto rapido ed immediato, ma sopratutto, sempre Kii variantia portata di chiavi. Una soluzione tanto semplice quanto geniale, che risolverà una volta per tutte il problema fili per quanto riguarda la ricarica in mobilità dei vostri dispositivi mobili Apple.

È disponibile sia con connettore Lightning sia con vecchio connettore a 30 pin, in bianco o in nero. Il prezzo è di 39,95€ per il modello Lightning e 19,95€ per il modello con connettore a 30 pin. Potete acquistare quello può adatto alle vostre esigenze recandovi sul sito ufficiale Bluelounge.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS