HP Slate 7: la recensione

14251
2
CONDIVIDI

Quanti ne avete visti e provati? Sto parlando ovviamente di tablet Android. Ce ne sono di tutti i tipi e di tutte le marche, ma quanti vi hanno veramente soddisfatto? A me pochi, sono sincero. Chi per un motivo, chi per un altro, non ho mai trovato un tablet Android che mi soddisfacesse appieno. Questo fino a quando non ho messo mano al nuovo HP Slate 7, tablet low cost dotato però di ottime caratteristiche tecniche. Mi aspettavo poco, molto poco da questo dispositivo, anche visto il prezzo di vendita. Invece, sono rimasto soddisfatto da ciò che HP ha realizzato.

Lo Slate 7 è un tablet di piccola taglia. Un 7 pollici avente display dalla discreta risoluzione (1024 x 600 pixel), processore ARM A9 dual core da 1,6 Ghz e 1GB di RAM. Android 4.1 Jelly Bean gira alla perfezione su questo tablet. Durante i miei test non ho riscontrato nessun tipo di lag, ne tantomeno rallentamenti nell’apertura delle applicazioni o durante il passaggio da modalità portrait a landscape. Il processore, in accoppiata con la RAM, svolge benissimo il suo lavoro, anche con giochi discretamente pesanti.

[slider crop=”yes” slide1=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/HP-logo-Slate-7.jpg” slide2=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/Slate-7-lato.jpg” slide3=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/07/HP-Slate-7-landscape.jpg”][/slider]

Per quanto riguarda le dimensioni, lo Slate 7 è spesso poco più di 10 millimetri, alto 20 cm e largo poco più di 11 cm. Il suo peso si aggira sui 370 grammi, il che rende facile il suo trasporto, anche con una sola mano. Esteticamente non è niente male. La cornice in acciaio rende resistente il tablet ma anche gradevole alla vista. Il retro, in plastica, può essere sia Rosso che color Argento. La solidità generale del tablet è da 10 in pagella. Personalmente trovo più solido e compatto questo Slate 7 di HP che il Galaxy Note 10.1 di Samsung.

Il comparto multimedialità è anch’esso di discreta fattura. Troviamo fotocamera sia posteriore che anteriore. Quella posteriore è da 3 megapixel mentre quella anteriore è una semplice VGA, ma comunque utile per videochiamate via VoIP. Mette a disposizione Bluetooth (2.1 EDR) e Wi-Fi (802.11 b/g/n). La memoria interna è da 8GB, ma espandibile via Micro SD. L’audio è Beats, quindi massima profondità del suono con bassi più che gradevoli.

La batteria non è nulla di straordinario. Con uso intenso sarete costretti a caricarlo ogni sera. Mentre con uso moderato arriverete anche a due giorni di utilizzo. Molto dipende dall’uso che ne fate, poiché potete anche utilizzarlo per sole 2-3 ore al giorno, ma se durante questo tempo giocate ininterrottamente a FIFA 13 non potete pretendere che la batteria vi accompagni fino a fine giornata.

Il suo prezzo ufficiale è di 159€, ma è possibile trovarlo in offerta anche a 149€, o addirittura a meno (soprattutto online).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Teodorico Zurlo

    Hai avuto modo di provare l’Asus MemoPad HD 7?
    Allo stesso prezzo offre

    Processore quadcore
    16Gb espandibili
    AndroidOs JellyBean 4.2.1
    Bluetooth 4.0
    Schermo HD
    Batteria fino a 10h di autonomia
    Fotocamera post.5Mpx ant.1.2Mpx
    Garanzia di compatibilità totale delle appena del Market (per quanti non lo sapessero Asus produce per Google i dispositivi Nexus)

    A mio parere è questo il prodotto di riferimento per i consumatori.

    Teodorico Zurlo
    Roma

  • Addirittura 140 € su Amazon!