Muore Amar Bose, pioniere dell’hi-fi e fondatore di Bose

3349
0
CONDIVIDI

Amar G. Bose si è spento ieri all’eta di 83 anni ed è stato un ingegnere, imprenditore e professore universitario statunitense fondatore della omonima multinazionale Bose Corporation.

dr. boseSin da piccolo Bose si è interessato all’elettronica ma si narra che sviluppò il suo interesse per l’audio in seguito all’acquisto di un impianto hi-fi molto costoso, dal quale restò deluso; da allora si dedicò allo studio e al miglioramento delle tecnologie audio. Anche se è conosciuto principalmente come il fondatore dell’omonima compagnia, Bose era anche un docente universitario di ingegneria elettrica al prestigioso Massachusetts Institute of Technology, dove si era specializzato in acustica.

Fondò la sua impresa nel 1964 grazie anche ad alcuni professori che credettero nelle sue capacità tanto da contribuire finanziariamente al progetto. La sua impresa ha avuto un grande successo tanto da farlo rientrare nel 2007 nella lista di Forbes dei 300 uomini più ricchi del mondo. Per dimostrare la gratitudine alla sua Università, nel 2011 donò al MIT un cospicuo pacchetto di azioni della sua azienda.

La Bose si è affermata nel 1968 con la presentazione del sistema di diffusori 901 DIRECT/REFLECTING, che allora fu molto apprezzato dagli esperti audio. Oggi  la sua compagnia continua a produrre speaker, cuffie e sistemi audio molto curati e di altissima qualità.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS