Xbox One segue le teorie dell’architetto Frank Lloyd Wright

882
0
CONDIVIDI

Frank Lloyd Wright probabilmente non avrebbe mai pensato che le sue filosofie fossero state applicate sulle console per videogiochi. Eppure, durante il keynote di pochi giorni fa al Worldwide Partner Conference di Microsoft, il Direttore Creativo dell’Xbox One, Carl Ledbetter ha spiegato che l’architetto ha influenzato il processo creativo dietro di nuovo dispositivo da gioco di Redmond. Il suo team ha attraversato innumerevoli progetti hardware per la console e più di 200 prototipi di controller prima di stabilire i modelli ufficiale. Alla fine gli obbiettivi per Xbox sono stati semplicità ed eleganza. Il risultato finale è qualcosa che riprende gli odierni eleganti televisori ad alta definizione.

“Abbiamo lavorato con il team di ingegneri per capire come le parti andavano posizionate insieme, il gruppo si è sforzato di seguire le idee di Wright, cioè che la forma non deve seguire la funzione.” E voi invece cosa pensate, è così oppure il design di una console andrebbe scelto in base al suo utilizzo?

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS