HUD: scopriamo l’innovativo navigatore Garmin

1139
0
CONDIVIDI

Giorni fa vi parlammo del nuovo navigatore HUD di Garmin. In questo articolo proviamo a darmi maggiori dettagli su tale innovativo prodotto. Si tratta del primo Head-Up Display portatile per navigazione da smartphone. HUD è un innovativo modo per visualizzare le informazioni di navigazione in auto tramite la proiezione delle stesse su una pellicola trasparente posta sul parabrezza o su un visore dedicato. È in grado di fornire indicazioni stradali dettagliate proiettandole in corrispondenza dello sguardo di chi guida, in modo da limitare al minimo le distrazioni e aumentare di conseguenza la sicurezza. HUD non funziona senza uno smartphone collegato, infatti tramite Bluetooth riceve informazioni dalle applicazioni Garmin StreetPilot o NAVIGON.

Dan Bartel, Garmin vice president of worldwide sales, in merito a tale prodotto ha dichiarato:

HUD ridefinisce l’esperienza di navigazione permettendo ai guidatori di raggiungere la propria destinazione senza distogliere lo sguardo dalla strada. I display Head-Up sono disponibili attualmente solo su poche automobili di fascia alta: HUD di Garmin porta finalmente questa tecnologia su ogni veicolo a un prezzo accessibile.

Le informazioni di navigazione messe a disposizione dell’HUD di Garmin sono le più efficaci, poiché semplificate al massimo. Quest’ultime, infatti, non distraggono il guidatore durante la guida. Vengono mostrare le frecce direzionali che indicano dove svoltare, la velocità corrente, il limite di velocità e i tempi stimati di arrivo. HUD inoltre segnala i potenziali rallentamenti dovuti al il traffico e l’approssimarsi delle postazioni autovelox. Il display regola automaticamente la luminosità in modo che le scritte siano perfettamente visibili tanto sotto i raggi diretti del sole quanto di notte.

Le indicazioni vocali svolta dopo svolta vengono fornite contemporaneamente dalle app Garmin o Navigon, sia attraverso l’altoparlante dello stesso smartphone, sia attraverso l’impianto car-audio del veicolo (se dotato di connessione Bluetooth). Installarlo è semplicissimo. Gli utenti possono scegliere se visualizzare le informazioni direttamente sul parabrezza, utilizzando la pellicola trasparente inclusa, o sullo schermo rimovibile fornito di serie con il Garmin HUD. La presa USB integrata nel cavo accendisigari è in grado di fornire alimentazione ad un qualsiasi altro dispositivo, rendendo per esempio molto facile la ricarica dello smartphone mentre si è alla guida.

HUD costerà 149€ e sarà disponibile nella seconda metà del mese di agosto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS