Russia: Windows Phone raggiunge iOS

1400
1
CONDIVIDI

Iniziano finalmente ad arrivare, dopo anni di sforzi, i primi e soddisfacenti risultati per Microsoft Windows Phone, che negli scorsi anni ha vissuto momenti di grave crisi, ma che proprio in questi giorni arriva a toccare un traguardo impossibile solo un anno fa.

Infatti proprio nella giornata di oggi, Andrei Dubovskov, amministratore delegato di MTS (Mobile TeleSystem) ovvero il più diffuso operatore di telefonia mobile russo, ha comunicato che Windows Phone è passato dal 5,1% all’8,2% di diffusione raggiungendo quasi iOS all’8,3%.

Un risultato impressionante per la società di Redmond che, grazie all’accordo con Nokia avvenuto circa 2 anni fa e varie altre collaborazioni, si è ritagliato un posto molto importante nel mercato dei sistemi operativi più diffusi al mondo. La conferma, dell’importante miglioramento fatto da Microsoft, si ha proprio in questi ultimi mesi, in cui Windows Phone inizia a riscuotere fondamentali risultati dai mercati di tutto il mondo.

MTS-Logo

L’operatore telefonico russo MTS ha anche deciso di non vendere più iPhone e di promuovere fortemente gli smartphone Windows Phone, in particolare i Lumia di Nokia, da sempre brand noto e amato in terra sovietica con risultati evidenti: oltre 315.000 smartphone Windows Phone venduti solo nel primo quarto del 2013. Appare in ogni caso evidente che a livello globale la percentuale di diffusione è ben diversa con Windows Phone al 3,3% e iOS al 17,3% ma in ogni caso in molti paesi del mondo il sorpasso è già avvenuto e i prossimi mesi daranno di sicuro delle risposte ancora più chiare.

fonte | bgr

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • quentin60

    Beh, son contento che la gente cominci a “ragionare”, soprattutto per i prezzi.