iOS 7: finalmente gli iPad non Retina vengono sfruttati a dovere

1190
0
CONDIVIDI

In questo mio precedente articolo di qualche mese fa avevo criticato il modo in cui Apple aveva “trascurato” l’iPad mini e le sue funzionalità di adattamento alle applicazioni. La società con sede a Cupertino si era limitata a rimpicciolire semplicemente il suo sistema operativo, trascurando l’enorme potenzialità che si celava dietro la possibilità di sfruttare le applicazioni sviluppate per iPhone 5.

Infatti, invece di riempire i 960×640 pixel dei 1024×768 a disposizione, le app per iPhone 5 diventano minuscole, come succede sull’iPad da 9,7 pollici con display Retina per intenderci. Ora con iOS 7 tutto è cambiato. Sparisce il pulsante per ingrandire l’app, su schermi non-Retina. L’app per iPhone 5 si visualizza subito sfruttando oltre i 3/4 del display.

Guardate l’immagine di inizio articolo per farvi un’idea di come semplici app per iPhone 5 possano essere considerate quasi app native su iPad non Retina, soprattutto sul modello da 7,9 pollici.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS