Schalke e Dortmund in soccorso del Duisburg

182
0
CONDIVIDI

Chiamiamolo, “Solidarietà della Ruhr”. Le critiche condizioni del Duisburg, che lo scorso 19 giugno di è vista retrocedere nella terza lega tedesca per inadempienze economiche, stanno spingendo le “vicine” Schalke 04 e Borussia Dortmund, ad aiutare la rivale in difficoltà. Oggi a Francoforte infatti, si decide su un’ulteriore retrocessione delle “zebre”, che se non presenteranno un piano economico adeguato a risollevare le casse del club, rischierebbero di ripartire dalle serie regionali. Il buco è di circa 800.000 euro, cifra che il presidente del Diusbrug Kirme e l’amministratore delegato Scheferling, cercheranno di ricavare dalle cessioni e dai prestiti delle due “rivali-amiche”. Schalke e Borussia Dortmund infatti, presteranno una cifra vicina ai 300.000 euro e organizzeranno varie amichevoli per cercare di arrivare alla cifra necessaria. Un gesto bellissimo (o trovata di marketing) che fa bene a tutto il calcio tedesco e mondiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS