Apple brevetta le batterie flessibili

841
0
CONDIVIDI

All’ufficio brevetti Americano è stato appena depositato questo brevetto da Apple, che riguarda delle batteria flessibili per applicazioni sui futuri device. In realtà si tratta di due brevetti intitolati “Curved battery cells for portable electronic devices” e “Non-rectangular batteries for portable electronic devices”.

Come viene spiegato nel documento, le batterie sono composte da varie celle al litio incollate su una superficie flessibile, che gli consente di curvarsi. Secondo Apple questa tecnologia potrebbe essere usata in vari prodotti: “wristwatches, calculators, laptop computers, tablet computers, e/o music players.”

Certo il dispositivo in cui lo vedo più adatto sarebbe l’iWatch, l’orologio da polso della mela, di cui tanto si è parlato. Infatti non credo che Apple voglia realizzare iPhone o iPad curvi, ma per l’iWatch sarebbe quasi indispensabile.

Nel secondo brevetto invece si parla di un modo per sovrapporre circuiti e batterie, in modo da usare quasi tutto lo spazio a disposizione; questo potrebbe invece trovare impiego nel futuro iPhone 5s/6 e nell’iPad 5 che dovrebbero arrivare tra non molto.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS