iOS: gestire il Centro Notifiche e la funzione “Non disturbare”

2808
0
CONDIVIDI

Nella vita di oggi molte persone hanno difficoltà a staccarsi dai propri dispositivi tecnologici e in particolare dagli smartphone. A volte ciò può farci dimenticare la vita reale e quello che succede intorno a noi. Il centro notifiche è dove si riuniscono tutte le ultime notifiche delle applicazioni non ancora visualizzare sul vostro smartphone o tablet. In questo “centro virtuale” non solo è possibile apportare modifiche per risparmiare sulla durata della batteria , ma su iOS si possono anche impostare delle opzioni che aiutano a rendere la nostra vita digitale e reale un po’ più gestibile. Diamo uno sguardo a come funziona il centro notifiche e l’opzione “non disturbare”.

notification_center_message_popup_hero

Per prima cosa potete disabilitare le notifiche sulla schermata di blocco, migliorando non solo la privacy, ma impedendo di guardare continuamente lo schermo del vostro iPhone ogni volta che esso si attiva. Questo potrebbe già aiutarvi a passare meno tempo sul vostro iPhone e più tempo con le persone intorno a voi, semplicemente tenendo conto di quali notifiche sono da guardare subito e quali possono attendere.

do_not_disturb_iphone_5_hero

Con iOS 6 Apple ha inoltre introdotto la modalità “Non disturbare” su iPhone e iPad. Questa funzione consente anche di disattivare completamente gli avvisi per alcune ore e lasciare solo le voci importanti come telefonate da favoriti. E’ possibile attivarlo ogni volta che si desidera, ma anche impostare un auto-attivazione in alcune ore del giorno ben precise. Questa modalità utilizzata la sera potrebbe aiutarvi a passare più tempo con la vostra  famiglia senza alcuna preoccupazione dopo una lunga giornata di lavoro. E voi cosa ne pensate? Utilizzate queste funzioni o non riuscite proprio a far meno del vostro smartphone?

fonte | iMore

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS