Sony: “Playstation 4 non ucciderà Playstation 3”

1112
0
CONDIVIDI

Come ormai sappiamo, Playstation 4 è in arrivo, e con lei anche moltissima innovazione legata al bagaglio di videogiochi e alle nuove funzionalità a disposizione dell’utente. Come in ogni innovazione però c’è un dispositivo che arriva e un dispositivo che se ne va.

Infatti, in questi ultimi mesi, in molti si sono chiesti: che fine farà Playstation 3 con l’arrivo della 4° generazione?. La risposta arriva direttamente da Sony, la quale non vuole assolutamente abbandonarla, ma bensì renderla protagonista insieme a Playstation 4.

Parlando con Famitsu Hiroshi Kawano, presidente di Sony Japan, ha analizzato proprio questo aspetto dicendo:

“Sono passati sette anni dal rilascio della PS3 e la console continua a vendere ad un ritmo costante, ed abbiamo molti titoli in arrivo. E’ per questo che non abbiamo alcuna intenzione di spostare le nostre attenzioni solamente sulla PlayStation 4”.

Un’affermazione completamente in linea con la politica di Sony, che già in passato ha continuato a supportare la PlayStation 2 anche quando sul mercato era disponibile la PS3. Oltre alla voglia di continuare il cammino nel mondo dei videogiochi con Playstation 3, l’analisi ha toccato anche le prospettive di interazione con la prossima generazione:

“Con il 2014 ci sarà il lancio del nostro servizio di cloud negli Stati Uniti, che consentirà agli utenti di giocare i titoli della PS3 sulla PS4, alcune persone cambieranno immediatamente la console, ma sarà un processo graduale”.

Insomma, Sony non vuole per nessun motivo abbandonare Playstation 3, una console che le ha sempre regalato moltissimo, sopratutto sotto l’aspetto economico, e che, con questa strategica mossa, darà a molti la possibilità di rimanere agganciati alle innovazioni del mondo dei videogiochi.

fonte | famitsu

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS