Safari 7: come funzionano le notifiche push per siti web

1538
0
CONDIVIDI

Durante il WWDC 2013Apple ha introdotto una nuova ed interessante funzione in Safari 7, ovvero la possibilità di sfruttare le notifiche push anche per i siti web. A differenza delle notifiche HTML 5, usate da alcuni browser per poco tempo, queste push notification si comportano come quelle di qualsiasi altra app installata, e funzionano anche quando non si ha il sito web aperto.

Connor LaCombe ha sviluppato il primo sito web pubblico che mostra esattamente come funziona tale novità. Visitate kandutech.net utilizzando Safari 7 su Mavericks, accettate la richiesta di autorizzazione e annotate il codice univoco di quattro cifre poiché vi servirà per far funzionare l’invio di notifiche da mobile. Ora provate ad inviare notifiche push, che vi verranno notificate su OS X 10.9.

Immaginatevi cosa potranno fare i siti web con tali notifiche, una volta che sarà resa disponibile la versione definitiva di OS X 10.9 ovviamente. Siti come il nostro potranno tenervi sempre informati sugli ultimi articoli, oppure siti di offerte vi aggiorneranno in tempo reale sugli sconti attualmente in corso, ecc.

Date uno sguardo al filmato qui sotto per saperne di più in merito a tale novità.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS