Puya chilensis: la pianta mangia pecore

114
0
CONDIVIDI

Si chiama Puya chilensis la pianta che sta terrorizzando i greggi. Questa pianta, di origine sudamericana, è capace di divorarsi una pecorella. Ma non stiamo parlando di una pianta carnivora, bensì di una pianta appartenente alla famiglia delle Bromeliacee, vegetali dalle foglie dure e spinose, di cui fa parte anche l’ananas per intenderci.

La povera pecorella prima viene trafitta dalle propaggini aguzze di tale pianta, poi, dopo essere morta di fame, quest’ultima viene assorbita dal terreno come un qualsiasi altro animale in decomposizione. I nutrienti decomposti sono una vera manna per la Puya chilensis.

fonte | Focus

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS