Trasferire musica da iTunes ad Android: la guida

18178
0
CONDIVIDI

Con lo sviluppo di nuove tecnologie, l’accesso alla musica è diventato più veloce, più facile e quasi istantaneo, specialmente con i dispositivi portatili, come cellulari, notebook e lettori mp3 che permettono alle persone di portarsi in giro migliaia di file musicali in un unico piccolo dispositivo.

Software come iTunes permette agli amanti della musica di sincronizzare la loro biblioteca musicale con i loro vari dispositivi mobili. Su iTunes, in particolare, è molto facile sincronizzare i file multimediali su dispositivi Apple. Per chi invece non possiede un dispositivo Apple è possibile trasferire la musica di iTunes sul vostro dispositivo Android, procedimento meno immediato che tra dispositivi Apple.

Un modo veloce ma non diretto, per trasferire musica sul vostro dispositivo Android è quello di spostare manualmente i file musicali di iTunes in una cartella sul PC, collegare il cellulare al computer utilizzando un cavo USB,  aprire la cartella musica sul telefono e trasferire i file.

Trasferire invece direttamente da iTunes ad Android potrebbe dare problemi, un buona soluzione a questo problema è quella di utilizzare un programma dedicato per effettuare il trasferimento. Uno di questi è doubleTwist disponibile sia per Windows che per Mac. Questa applicazione consente di trasferire playlist, musica e video da iTunes verso il vostro telefono Android. Vediamo come funziona.

Trasferiemento da iTunes verso Android con doubleTwist

Non tutti gli utenti Android, possono utilizzare questo software perché questa applicazione è stata progettata per i dispositivi Android che supportano una connessione USB. Per i dispositivi Android che utilizzano il Media Transfer Protocol (MTP), con sincronizzazione wireless, di questo procedimento ne parleremo nella sezione successiva al punto 2.

1. Sincronizzazione con cavo USB

Installazione e collegamento

  1. Installare e lanciare doubleTwist sul computer.
  2. Collegare il telefono al computer. Assicurarsi che la modalità USB sia attivata.
  3. Una volta collegato, il dispositivo viene visualizzato sotto “Dispositivi di doubleTwist“, fare clic sul nome del dispositivo da sincronizzare per visualizzare la pagina di informazioni.

Ultimato questo procedimento è possibile utilizzare doubleTwist per trasferire tutti i file musicali, playlist, da iTunes al vostro telefono Android.

Trasferimento dei brani

  1. Nella scheda generale in doubleTwist, mettere un segno di spunta accanto a Music (All Music).
  2. Cliccare su sync in basso a destra per iniziare il trasferimento verso il dispositivo Android.

Trasferimento delle playlist

  1. Nel riquadro a sinistra, fare clic su Imposta Playlist nella categoria Playlist.
  2. Selezionare Importa, per importare una playlist già esistente oppure Create New Playlist, per creare nuove playlist da trasferire.
  3. Nella pagina informazioni del dispositivo, andare nella scheda Musica.
  4. Spuntare Sincronizza musica vicino al nome del dispositivo che state sincronizzando, questo nel caso ce ne fossero altri  presenti nell’elenco.
  5. Selezionare i brani che si desidera trasferire al dispositivo.
  6. Cliccar Sync nell’angolo in basso a destra per trasferire le playlist con i file musicali.

Selezione manuale dei brani da trasferire

  1. Nella finestra doubleTwist, fare clic su Musica in Libreria.
  2. Selezionare un brano dall’elenco. È possibile selezionare uno o più brani o in alternativa selezionare tutto l’album.
  3. Trascinare e rilasciare il brano selezionato sul nome del dispositivo presente nell’elenco dispositivi nel riquadro a sinistra sul quale volete trasferire la musica.

2. Sincronizzazione wireless doubleTwist’s AirSync

Per i dispositivi Android che non supportano la connessione USB, è possibile invece trasferire i brani in modalità wireless utilizzando un add-on di doubleTwist, stiamo parlando di AirSync, disponibile su Google Play Store a circa 4,99€.

Per sincronizzare la musica con AirSync è necessario installare  l’app di doubleTwist sul dispositivo Android e la vestione desktop sul tuo computer. Entrambi i dispositivi devono essere collegati ad AirSync per poter procedere al trasferimento.

  1. Avviare doubleTwist sul tuo cellulare Android.
  2. Accedere alla scheda Impostazioni e attivare AirSync.
  3. Selezionare imposta AirSync per configurare la connessione
  4. L’applicazione visualizzerà un codice a 5 cifre. Prendere nota del codice di accesso.
  5. Avviare doubleTwist sul PC
  6. Il tuo nome del dispositivo con il logo AirSync apparirà sotto Dispositivi. Fare clic sul nome della periferica per aprire la schermata di immissione del codice di accesso.
  7. Inserisci il codice di 5 cifre per avviare il processo di traferimento
  8. Ora è possibile trasferire la musica da iTunes sul vostro telefono Android (seguendo lo stesso procedimento della sezione precedente).

Alternativa non a pagamento? Ecco Synctunes

Un metodo meno costoso sincronizzazione wireless dei file musicali, è  la versione gratuita di Synctunes. La versione gratuita, contentente alcuni banner pubblicitari, consente di sincronizzare una playlist alla volta con un massimo di 100 canzoni. Se volete eliminare queste limitazioni e la pubblicità potete acquistare la versione a pagamento, Synctunes per iTunes/Android, costa circa 2,27€. Vediamo come funziona.

  1. Scaricare e installare Synctunes per iTunes sul tuo telefono Android e il client desktop per il tuo PC Windows.
  2. Avviare Synctunes sul vostro telefono Android e prendere nota dell’indirizzo IP visualizzato nella parte inferiore dello schermo.
  3. Avviare Synctunes sul computer e inserire l’indirizzo IP indicato sul vostro telefono.
  4. Seleziona una categoria o una playlist e fare clic su Avvia sincronizzazione.
  5. Viene visualizzata una finestra che mostra i file multimediali da sincronizzare sul telefono. Fare clic su per continuare.
  6. Apparirà una finestra di pop-up, che indicherà il trasferimento dei file musicali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS