Bobic: “Centrati tutti gli obiettivi, adesso le cessioni”

35
0
CONDIVIDI

Fino ad oggi lo Stoccarda è stata l’autentica regina del mercato teutonico. Otto arrivi, dove spiccano naturalmente Leitner e Abdellaoue, sono sufficienti per rilanciare gli svevi nella parte alta della classifica. Ne è convinto anche il ds Fredi Bobic, che dopo una sontuosa campagna acquisti adesso è chiamato anche a fare la differenza in uscita:

“Abbiamo centrato tutti gli obiettivi e siamo molto felici” – ha dichiarato l’ex centravanti a Kicker.de“serviva qualità e l’abbiamo aggiunta soprattutto in attacco. Adesso c’è bisogno di vendere, perchè ci siamo resi conto che la rosa è davvero troppo ampia”.

I primi sulla lista delle partenze sono Kvist e Molinaro, con cui lo Stoccarda spera di ricavare almeno 6/7 milioni di euro. Il primo ha un contratto in scadenza nel 2015 mentre l’Italiano ha un ingaggio troppo alto per l’attuale politica economica della società. Si proverà a trattare per una spalmatura ma l’ex Juventus è ufficialmente sul mercato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS