Acer dice ancora no a Windows Phone 8

1074
0
CONDIVIDI

Acer vuole portare sul mercato un proprio dispositivo indossabile entro il prossimo anno, ma di Windows Phone 8 proprio non ne vuole sapere. In un’intervista con Pocket-lint, Allen Burnes, vice-presidente della divisione smartphone di Acer, ha detto che la società ancora non vede Windows Phone come una scommessa sicura.

Secondo Burnes, Nokia ha fatto male a scegliere solo Windows Phone, infatti se i propri dispositivi avessero montato Android sarebbero stati guai seri per tutti. Burnes afferma che l’ecosistema Windows Phone è parecchio indietro rispetto a quello Android, soprattutto visto che gli utenti sono costretti a pagare per app che si trovano gratuitamente su Google Play.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS