Le 6 migliori app Spotify da usare tutti i giorni

2715
1
CONDIVIDI

Il fenomeno Spotify ormai sta dilagando e spesso ci si trova a non saper cosa scegliere di ascoltare, talmente tanti brani ci sono in questa rivoluzionaria app. Oggi vogliamo consigliarvi 6 app dove poter scegliere e consultare brani, vedere le recensioni e tanto altro.

1. Fuse

L’applicazione Spotify Fuse è una risorsa ideale per avere delle playlist dettagliate. Tramite questa app, in base a cosa stiamo ascoltando, vengono suggeriti oltre 200 brani quotidianamente dai membri della comunity.

2. Blue Note

Blue Note è un app essenziale per gli appassionati di jazz. L’applicazione ha in archivio più di 70 anni di musica. Grazie alla cronologia interattiva e ai filtri, si possono personalizzare le playlist, condividere e guardare i profili degli artisti.

3. TuneWiki

Dite addio alle ricerche di Google per cercare i testi delle canzoni. TuneWiki li genera per qualunque traccia che si sta ascoltando, anche con funzione karaoke, evidenziando il testo mentre la canzone  è in ascolto.

4. Emerge

Emerge utilizza la visualizzazione dei dati per tenere traccia di nuovi artisti che ti interessano.

5. Pitchfork

Utilissimo per la ricerca di nuova musica. È possibile sfogliare recensioni di album in tre modi: una sezione dove sono comprese tutte le info generiche, i migliori nuovi album o le playlist.

6. Rolling Stone Reccomends

L’interfaccia è pulita e stabile, le recensioni di album e canzoni sono ospitati direttamente su Spotify. La maggior parte della selezione dei brani è a cura di artisti famosi, da David Guetta a Tom Petty.

fonte |  Mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Giacomo Richichi

    Consiglio di provare anche MusiXmach e Songkick Concerts, Quest’ultima in particolare ti consente di conoscere le date dei concerti dei tuoi artisti preferiti. Inoltre sono disponibili entrambi per iOS e Android.