Microsoft: offerti anche 100.000 dollari agli sviluppatori

658
0
CONDIVIDI

Stando a quanto riporta Bloomberg, Microsoft starebbe offrendo gli sviluppatori anche 100.000 dollari pur di avere le loro applicazioni compatibili con la piattaforma Windows Phone 8. Fin dall’inizio Microsoft ha messo a disposizione degli sviluppatori risarcimenti, o somme di denaro, pur di avere una loro app sul Windows Phone Store. Purtroppo quando si parte in ritardo questo è il prezzo da pagare.

Il colosso di Redmond lo sa bene, le app ormai sono la vera rampa di lancio per qualsiasi sistema operativo. Se le app non sono all’altezza, nemmeno l’O.S. lo è.

Ad oggi il Windows Phone Store mette a disposizione 48 delle 50 app più scaricate, almeno questo dichiara Thom Gruhler, Chief Marketing per Windows Phone.

fonte | Ars Technica

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS