Werder, Dutt “perdona” Arnautovic

111
0
CONDIVIDI

Il neo tecnico del Werder Brema, Robin Dutt, è pronto a reintegrare in rosa l’attaccante austriaco Marko Arnautovic. Dopo la sospensione di un mese fa (perchè trovati insieme al compagno Elia ubriachi al volante) il nuoco staff tecnico vuole esaminare il giocatore prima di prendere decisioni affrettate e metterlo sul mercato. A dichiararlo è stato il tecnico Dutt, che ai microfoni di Bild.de ha sostenuto di voler contare ancora su Arnautovic per la prossima stagione:

“Io cercherò di valutarlo come tutti gli altri senza pregiudizi” – ha dichiarato il neo allenatore dei “Verdi” – “ penso che Marko sia per la nostra squadra un enorme valore aggiunto e non voglio privarmi di lui senza prima averci parlato e soprattutto senza averlo valutato. Stesso discorso anche per Elia, altro giocatore che merita una nuova possibilità”.

Sull’attaccante austriaco si era fatta molto pressante la corte dello Shakhtar, pronto a portare il giocatore in Ucraina anche in prestito. Dopo l’apertura di Dutt, la sua cessione sembra naufragare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS