Nuovi MacBook Air: batteria con ottime prestazioni

1675
0
CONDIVIDI

Ogni volta, in seguito al lancio di nuovi prodotti, numerosi giornalisti rilasciano le proprie recensioni, spesso focalizzandosi su alcuni aspetti in particolare: com’è ovvio, è toccata questa sorte anche al nuovo MacBook Air di Apple, presentato nel corso del WWDC lo scorso Lunedì.

JP Mangalindan, giornalista per CNN Money, ha avuto modo di provare il MacBook Air nella versione da 11 pollici, rimanendo molto soddisfatto, fra le altre cose, per la durata della batteria. Se infatti il modello del 2011 (già testato da Mangalindan stesso) consentiva un utilizzo lontano dalla corrente per appena 3 ore contro le 5 dichiarate da Apple, con la nuova versione le cose sono destinate a cambiare.

Il giornalista, infatti, ha utilizzato il suo MacBook Air con processore i5 da 1.3 GHz, 4 GB di RAM e 256 GB di memoria flash, tenendo aperte alcune applicazioni, usando la connettività Wi-Fi, luminosità dello schermo al massimo e tastiera retro-illuminata, raggiungendo la bellezza di 8 ore di durata della batteria.

Per un risultato così notevole, però, è necessario tener conto che si tratta di un’unità nuova, e che col tempo la durata della batteria è destinata a calare sensibilmente, ma si tratta di un fenomeno comune a tutte le batterie. Un ottimo risultato per il nuovo arrivato di casa Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS