Norimberga, Simons torna al Bruges

42
0
CONDIVIDI

Troppo forte il richiamo di casa per Timmy Simons. Il difensore belga, dopo tre stagioni in Baviera, ha deciso di tornare al Bruges per chiudere la carriera nel luogo dove l’aveva iniziata. Simons, 37 anni, era il più anziano difensore in attività della Bundesliga. La sua partenza improvvisa, ha lasciato un grande dispiacere in tutto l’ambiente rossonero, così come sottolineato anche dal direttore sportivo Martin Bader:

“Abbiamo provato a trattenerlo ma il richiamo di casa è stato troppo forte” – ha dichiarato Bader al quotidiano Kicker“nonostante la sua partenza resterà per sempre persona gradita all’interno del nostro club”.

A questo punto il Norimberga ha bloccato qualsiasi trattativa con il Wolfsburg per la cessione del difensore svizzero Klose, per non rischiare di ritrovarsi senza tutta la linea difensiva titolare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS