In iOS 7 Siri usa Bing per le ricerche

1357
0
CONDIVIDI

Apple ha annunciato iOS 7, con il restyling grafico che porta il sistema operativo alla semplicità. Ma i cambiamenti non sono solo visivi; infatti Apple ha deciso di cambiare il motore di ricerca usato dall’assistente vocale Siri da Google a Bing, preferendo perciò Microsoft a Google.

La scelta non è forse dovuta alla qualità dei risultati del motore di ricerca Microsoft rispetto a Google, ma può essere spiegata pensando alla frase “il nemico del mio nemico è mio amico”. Che sia quindi un tentativo, questo di Apple, di distaccarsi il più possibile da Google, principale concorrente per quanto riguarda i sistemi operativi mobile?

Comunque sia, ora le fonti di Siri su iOS 7 sono molteplici ed includono il database di informazioni di Apple, Wikipedia, Twitter e ora anche Bing. Se volete provare se è cambiato qualcosa nel nuovo Siri o dare un’occhiata al sistema operativo aggiornato, potete installarlo seguendo questa guida.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS