iOS 7 contro lo spamming telefonico

1572
0
CONDIVIDI


Quante volte vi sarà successo di ricevere insistentemente chiamate a scopo di vendita o promozionale senza che lo aveste richiesto e nelle ore più assurde della giornata? Bene il nuovo iOS 7 dice no al cosiddetto “spammer telemarketing” e consentirà di bloccare le chiamate provenienti da numeri specifici. La notizia era già stata menzionata nel keynote del WWDC e il comunicato stampa di Apple l’ha ufficializzata. Questo sicuramente incrementerà l’efficienza della funzione “Non disturbare”.

OS_7_blocco_chiamate_2

Invece di permettere a terzi di sviluppare app specifiche per questo problema -come successo su Android- la società di Cupertino ha pensato bene di agire in contropiede e di offrire essa stessa un’opzione che, dal prossimo aggiornamento, “bloccherà chiamate, messaggi e FaceTime da numeri per voi indesiderati”.  Questo sicuramente andrà ad associarsi con la già presente funzione “Non disturbare”, anche se non si sà ufficialmente come verrà strutturato e posizionato il nuovo comando nella build di iOS 7. Non sappiamo nemmeno quanto poi l’opzione sia realmente efficace contro spamming o stalking. I rumors impazzano e ovviamente, appena sarà possibile, vi aggiorneremo.

Certo un’operazione di blocco e selezione delle chiamate, che ricordiamo sarà comunque applicabile a un qualsiasi numero, può avere però un riscontro negativo fra gli utenti che la vedrebbero come una profonda violazione della loro privacy dato che non consente solo di bloccare chiamate di spammer telemarketing, ma potrà agire anche su numeri sconosciuti o semplicemente di persone che non vogliamo più sentire (ex-fidanzati ad esempio). Il punto insomma è che Appe, con questa mossa, ha voluto riportare il controllo sul traffico telefonico dei device nelle mani dei milioni di persone. Un gesto che forse non è stato percepito come dovuto e che Apple dovrà affinare nel tempo.

fonte | Techcrunch

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS