Cresce la potenza dello “share”

1100
0
CONDIVIDI

Facebook, Twitter, Instagram e tutti gli altri social network nati in questi ultimi anni stanno drasticamente cambiando il nostro modo di vivere la vita. A rivelarlo è KPCB, azienda americana che lo scorso 29 maggio ha tenuto la sua consueta conferenza “Internet Trends“, con la quale si cerca di mappare lo sviluppo della rete e individuare i mercati emergenti, raccogliendo e presentando alcuni dei dati disponibili sull’uso del web.

Ma qual è il paese dove più si è soliti condividere? Gli Stati Uniti? Assolutamente no! Il paese che più condivide contenuti sul web è l’Arabia Saudita, con il 60% degli intervistati che ha dichiarato di essere ossessionato dallo “share”.

Facebook continua ad essere il re dei social media ma YouTube avanza in modo ancor più promettente. Dopo il boom delle fotografie, che continuano a rappresentare la maggior parte dei dati caricati sul web, ora è arrivato il momento dei video.

Ogni giorno in rete vengono caricate oltre 500 milioni di nuove fotografie (grazie a tutti i servizi attualmente disponibili, vedi Flickr, Snapchat, Instagram e Facebook). Internet sta crescendo esponenzialmente sopratutto nei paesi emergenti, come l’Iran, che registra un aumento del 250% anno dopo anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS