iOS 7: concept e aspettative

3645
0
CONDIVIDI

Lunedì 10 giugno si terrà al Moscone Center di San Francisco la presentazione del WWDC 2013, la conferenza annuale degli sviluppatori Apple. In questo importante evento saranno presentate tante novità, tra cui iOS 7, la nuova versione del sistema operativo mobile per iPhone, iPad e iPod Touch. Ultimamente vi abbiamo già parlato delle novità che potrebbero riguardare il nuovo iOS, come le nuove icone; adesso vi vogliamo proporre un interessante concept realizzato da TecnoBuffalo.

Fino all’ultima versione del sistema operativo mobile, la direzione del comparto iOS era affidata a Scott Forstall, adesso invece questo compito è stato affidato a Jony Ive, già famoso per aver realizzato il design di molti prodotti Apple di successo. Abbiamo già descritto l’interfaccia grafica, che dovrebbe essere “piatta”, minimale, semplice e allo stesso tempo intuitiva e familiare. Adesso vogliamo parlarvi di alcune funzioni che molti vorrebbero vedere su iOS 7.

Impostazioni veloci

iOS-7-Mockup-Quick-Settings

Se vogliamo modificare un impostazione nel nostro iPhone, come aumentare la luminosità, dobbiamo andare nella home screen, aprire l’app Impostazioni, andare su Luminosità e sfondo e finalmente possiamo regorarla. Insomma il processo risulta un po’ lungo e macchinoso. Va bene che la maggior parte delle impostazioni non si toccano mai ma alcune sarebbe il caso di averle sempre a portata di tap. La regolazione della luminosità, le impostazioni di rete e la modalità aereo sono quelle che solitamente vengono modificate più frequentemente. Sarebbe quindi comodo un widget o una finestra a comparsa messa in qualsiasi posto che ci possa consentire di eseguire velocemente questi cambiamenti.

 Miglioramenti iMessage

iMessage è stato introdotto per la prima volta su iOS 5, e si è rivelato un servizio molto utile e funzionale. La messaggistica funziona bene, è veloce e si integra perfettamente nell’ecosistema Apple. Ci piacerebbe vedere una gestione migliorata delle conversazioni di gruppo, che dovrebbero essere più simili a una chat, e ci dovrebbero consentire di aggiungere o rimuovere un contatto dalla chat in modo più semplice. Un’altra novità che siamo sicuri, tutti apprezzerebbero sarebbe la possibilità di rispondere ai messaggi senza uscire dall’app che stiamo usando. Insomma dovrebbe essere simile alle Facebook Chat Heads, che sono davvero comodissime su Android con Facebook Home. Per quanto riguarda FaceTime sarebbe bello poter fare videochiamate di gruppo come già avviene su Skype e Hangouts, e poter inserire gli altri utenti mentre si sta già parlando con una persona.

Miglioramenti Notification Center

Il Notification Center fa bene il suo lavoro di raccogliere le notifiche di tutte le app in unico posto sempre a portata di swipe; ma potrebbe essere qualcosa di più se avesse alcune funzioni. Per esempio sarebbe bello poter interagire con le notifiche, magari in stile Mailbox per poter compiere determinate azioni. Inoltre sarebbe anche comoda una sincronizzazione iCloud tra i dispositivi, in modo tale da cancellare una notifica che abbiamo già cancellato su un dispositivo; per adesso infatti ci tocca andare a “svuotare” il Notification Center su tutti gli iDevice, cosa molto noiosa. Sarebbe positivo anche se gli sviluppatori avessero la possibilità di creare dei widget collegati alla loro app, che ci mostrino determinate informazioni, un po’ come quelli di Apple: Meteo e Borsa.

 Nuove funzioni per la Fotocamera

iOS-7-Mockup-Camera-Features

L’interfaccia dell’app Fotocamera è sempre stata semplice ma qualche utente di sicuro gradirebbe qualche opzione in più. Attualmente le uniche possibilità offerte sono: la griglia, le HDR e le foto panoramiche. L’iPhone è usato tantissimo per scattare foto e girare video, e spesso gli utenti più esperti sono costretti a utilizzare un’app di terze parti che offre molte più funzionalità. Facendo anche un confronto con gli altri OS mobili, hanno tutti più funzioni per la fotocamera. Come al solito Apple punta più sulla semplicità d’uso, ma qualche possibilità in più non penso possa confondere troppo gli utenti.

 Schermata di blocco migliorata

iOS-7-Mockup-New-Homescreen

La schermata di blocco di iOS è praticamente rimasta la stessa dalla prima versione del sistema operativo. Attualmente essa mostra l’orario e la data, se facciamo doppia-pressione sul tasto home mostra i controlli della musica e ci da la possibilità di avviare subito la fotocamera. Sicuramente questa schermata potrebbe essere utilizzata meglio, considerato il vantaggio della visione immediata, senza nemmeno sbloccare lo smartphone. Sarebbe bello per esempio avere delle informazioni sul meteo e sul calendario, oppure poter interagire con i Social direttamente da qui. Certo poi c’è anche la questione della privacy, infatti molti utenti non vorrebbero che fossero mostrati dei loro a chiunque abbia il loro telefono tra le mani, ma questo problema potrebbe essere semplicemente risolto dando all’utente la possibilità di scegliere se utilizzare o meno queste funzioni.

Multitasking rinnovato

iOS-7-Mockup-Multitasking

A partire da iOS 4 Apple ha introdotto il Multitasking per le app che permette di avere aperte più app nello stesso momento e di switchare rapidamente tra di esse. In realtà sappiamo che le app non restano in esecuzione al 100% ma stanno in una sorta di pausa, che comunque le mantiene aperte. Una cosa che potrebbe rendere migliore l’esperienza del multitasking, sarebbero delle live preview, ovvero delle schermate che mostrano visivamente lo stato di quella applicazione: ad esempio potremmo vedere il sito aperto su Safari o la musica in riproduzione. In oltre la tanto richiesta opzione per chiudere tutte le app insieme, sarebbe di sicuro gradita.

Al WWDC sicuramente verrà presentato un OS completamente rinnovato, non sappiamo se Apple terrà conto delle nostre idee, ma di sicuro non ci deluderà, come non ci ha mai deluso. Ormai manca davvero pochissimo e sapremo quali rumors erano giusti e quali no. Vi ricordiamo che potete seguire con noi l’evento in diretta live con immagini e commenti, lunedì alle 18:30.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS