Deezer: l’app per la musica on-demand su Xbox 360

769
0
CONDIVIDI


Finite le novità dell’evento “Xbox Reveal”  diamo ora spazio ai contorni. Deezer lancia la sua prima applicazione su Xbox 360 che permetterà agli utenti di accedere ad un nuovo modo di scoprire e ascoltare la musica in streaming e cercherà di spodestare l’app nativa Xbox Musica. L’interfaccia sarà familiare e il passaggio assolutamente indolore per tutti quelli che già usano l’Xbox Musica o Last.fm app, dato che la schermata principale utilizza una barra dei menu nella parte superiore dello schermo per indicare le selezioni tipiche come la ricerca, la musica personale e la radio.

deezer_player
Come funziona? Semplice: un mini-player sul fondo mostra l’artista, il titolo del brano, il tempo e le copertine in esecuzione accanto a quattro pulsanti colorati che trasmettono le funzionalità del tradizionale controller Xbox 360. Al centro dello schermo una griglia di grandi dimensioni permette di visualizzare  le varie opzioni e le selezioni disponibili per l’ascoltatore. Non manca ovviamente il supporto per Kinect, la famosa periferica di move-tracking by Microsoft che permette il controllo della consolle attraverso il movimento del corpo o i comandi vocali. Per Deezer è stato uno sforzo necessario al fine di rendere più facile e divertente la selezione delle varie opzioni con la mano.
Come con Last.fm anche Deezer sta curando con particolare attenzione le sue stazioni radiofoniche aggiungendo una funzione importante:  gli utenti possono semplicemente selezionare, anche con un gesto, un particolare genere musicale e l’applicazione farà un’immediata una ricerca associata per creare una playlist di artisti e brani simili. Comodo direi.

deezer_radio_player
Espandendo poi il player audio viene visualizzato un elenco di tracce lungo il lato destro dello schermo, in contrasto con la copertina dell’album, mentre sulla sinistra troviano i controlli classici di riproduzione. Non introduce grandi novità certo ma l’interfaccia è pulita e davvero intuitiva.
L’app supporta fino a tre account Deezer e solo chi possiede un account Xbox 360 dovrà fare il log-in dalla dashboard della schermata iniziare, anche se la barra di connessione nella parte superiore dello schermo offre un accesso rapido per l’utente sincronizzando tutte le playlist personali e preferenze, senza dover uscire dall’applicazione o dover armeggiare con le impostazioni di Xbox 360 col rischio di perdere tutto. Insomma una comodità indispensabile nei giorni nostri.

deezer_menu

Deezer è già disponibile gratuitamente (ma in versione limitata) per tutti i possessori di Xbox 360 in Europa. Per ottenere l’accesso streaming/on-demand illimitato il prezzo è di 9.99 dollari al mese con abbonamento Premium+.
Con già al seguito 26 milioni di utenti e 3 milioni di abbonati, per Deezer il lancio di un app su Xbox 360 è il biglietto d’ingresso in un mercato con un vasto ventaglio di servizi, ma servirà a mostrare a pieno serietà del marchio fra i tanti competitor del settore come il nuovo Google Play Music All Access (presentato la scorsa settimana alla Google I/O conference) o il Nokia Music plus.
E voi che farete? Proverete la novità di Deezer o resterete fedeli alla tradizione Xbox Music?

fonte | thenextweb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS