Reeder si aggiorna con supporto a Feedbin, ma non solo

959
0
CONDIVIDI

Google chiuderà il suo servizio Reader il prossimo 1° luglio. Tale decisione ha scatenato l’ira degli utenti che, nonostante lo scarso interesse dell’azienda californiana, amavano la semplicità e la diffusione di tale servizio. Ma non solo: coloro che offrivano servizi simili hanno colto subito la palla al balzo per introdurre nuove features ed invogliare così gli utenti ad aderire al loro servizio feed.

Reeder, una delle app per Google Reader più popolari presenti in App Store, si è da poco aggiornata per supportare la lettura RSS via Feedbin. Naturalmente, questo non può che rendervi amareggiati, cari utenti Reeder. Infatti, se ancora non vi foste informati, il servizio Feedbin è sì valido, ma costa la bellezza di 2 dollari al mese.

Altra caratteristica niente male introdotta in Reeder è la gestione autonoma degli RSS, quindi senza l’utilizzo di servizi esterni. Ma quanto ci vorrà ad importare ogni feed all’interno dell’app? Vi starete chiedendo. Poco, se avete un account Google Reader già configurato. Infatti, basterà fare l’import per avere tutto come prima, solo che all’interno di Reeder e non sincronizzato con servizi di terze pari.

Se volete scaricarla, Reeder per iPhone e iPod touch è disponibile a 2,69€. La versione per iPad è invece gratuita.

Se invece volete iscrivervi ai feed di TechGenius per rimanere sempre informati sulle ultime news tech cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS