McDonald’s, hamburger di 14 anni come nuovo

68
0
CONDIVIDI

Un cittadino americano ha conservato il suo hamburger per 14 anni, per poi esibirlo nei programmi televisivi con tanto di scontrino, facendo notare l’aspetto ancora in buonissimo stato.

Molti giornali hanno colto l’occasione per puntare il dito contro i conservanti dalla catena di fast food. Ma questa volta le accuse rivolte a McDonald’s sono gratuite e frutto di molta fantasia, perchè il risultato non è frutto di strani additivi ma di un semplice processo chimico di disidratazione ed essicazione.

fonte | originalitaly

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS