Google Now arriva ufficialmente su iPhone e iPad

1923
0
CONDIVIDI

Dopo un video rilasciato il mese scorso, Google sta ufficialmente aggiornando l’applicazione Google Search di iOS, che integrerà all’interno Google Now. Compatibile sia con iPhone che con iPad, l’aggiornamento porta quasi tutte schede informative di Google Now.

Il look delle app è praticamente identico su entrambe le piattaforme, a testimonianza della capacità di Google inserire applicazioni ben progettate anche su iOS. Le principali differenze tra Android e iOS sono poche, tralasciando il fatto, che le schede di iOS sono meno rispetto a quelle di Android. Su iOS, Google Search non può purtroppo essere utilizzato come scelta rapida, tramite il widget che di solito troviamo nella pagina home di Android. Tuttavia, ci verrà data la possibilità di utilizzare le notifiche, che ci permetteranno di rimanere a stretto contatto con i nostri impegni e le nostre note.

screen-shot-2013-04-29-at-9-58-48-am

Google ha comunicato, già molto tempo fa, che vuole rendere i propri servizi disponibili sul maggior numero di piattaforme possibili, ma le recenti mosse indicano che, quando si tratta di dispositivi mobili, quelle piattaforme includono principalmente iOS e Android. E’ notevole il fatto che Google non stia trattenendo alcune delle sue migliori caratteristiche di servizio come esclusive di Android, ma che creda ancora nella diffusione verso altri sistemi operativi.

Vi lasciamo al video di presentazione e alla galleria con gli screenshot:

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS