Google modifica la politica di distribuzione delle app

752
0
CONDIVIDI

Google ha da poco modificato il suo regolamento sul programma di sviluppo di applicazioni per il Google Play Store. Il cambiamento probabilmente è una risposta diretta a quanto fatto da Facebook, che nei giorni scorsi aveva rilasciato un programma di aggiornamento “beta” al di fuori dello store. Il nuovo regolamento istituito da Google dice:

Un app scaricata da Google Play non può essere modificata, sostituita o aggiornata utilizzando metodi che siano al di fuori del Google Play store.

Che sia questa una mossa per bloccare un qualcosa di nascosto che si cela dietro le app rilasciate senza dichiarazioni appropriate?

fonte | AndroidCentral

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS