Agnelli fluorescenti in Uruguay

224
0
CONDIVIDI

Direttamente dall’Uruguay arrivano nove agnelli geneticamente modificati in grado di diventare fluorescenti quando esposti a luce ultravioletta. Tutto merito di un esperimento, messo in atto dall’Instituto de Reproduccion Animal dell’Uruguay (Irauy), dove hanno alterato il DNA degli animali, nati lo scorso ottobre, con un gene responsabile della produzione della proteina fluorescente verde della medusa Aequorea victoria.

Questi agnelli geneticamente modificati sono cresciuti normalmente, portandosi dentro questa insolita caratteristica. Ma a cosa può servire far diventare degli agnelli fluorescenti? A nulla, ovviamente. Ma il dottor Alejo Menchaca, presidente dell’Instituto de Reproduccion Animal dell’Uruguay, sta valutando la possibilità di studiare l’innesto di un gene che produca proteine specifiche, per curare varie malattie umane a costi bassissimi e produrre latte dotato di sostanze di interesse farmaceutico.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS