Il futuro di Apple è più roseo

1140
0
CONDIVIDI

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha comunicato ufficialmente i recenti guadagni della società qualche giorno fa, nel frattempo però Apple è al lavoro su molti nuovi prodotti che potrebbe lanciare entro questo autunno e per tutto il 2014.

Numerosi rapporti negli ultimi mesi dipingono un buon quadro generale di ciò che ci si può aspettare, un iPhone 5S, un iPad completamente ridisegnato, un iPad mini Retina display, un iWatch e forse anche una iTV, ma come dice il proverbio, il diavolo è nei dettagli.

Oltre il semplice lancio di nuovi prodotti, gli investitori vogliono che Apple possa ancora innovare. Abbiamo letto i titoli dei giornali ogni giorno, i margini di Apple sono sempre spremuti e il mercato degli smartphone di fascia alta è in via di saturazione, quindi è il momento per Apple del debutto di prodotti innovativi in ​​nuove categorie. Tim Cook ha fatto capire benissimo che Apple sta esplorando nuove categorie, e che vedremo i prodotti all’inizio di questo autunno.

Negli ultimi mesi sono uscite migliaia di indiscrezioni, basate su immagini, brevetti e voci di corridoio, ma per ora quello che sappiamo è che Apple sta esplorando nuove tecnologie in modo più aggressivo che mai, e questo è di buon auspicio, ovviamente, per il futuro.

Oltre ai vari prodotti Apple lavora molto intensamente sui servizi come Siri, iTunes, iCloud e naturalmente iOS 7.

Insomma il futuro è più roseo di quello che sembra, e Apple è la sola artefice del proprio destino, che sarà ottimo solamente se l’innovazione verrà inserita in ogni singolo dettaglio dei suoi prodotti, proprio come faceva una volta.

fonte | bgr

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS