iPad 5: 25% più sottile e 15% più leggero

1123
0
CONDIVIDI

L‘analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities ha recentemente pubblicato una nuova nota di ricerca che delinea le sue aspettative per iPad di quinta generazioneL’analista prevede che la produzione e le spedizioni del nuovo iPad avverranno tra agosto e settembre con un dispositivo del 15% più sottile e più leggero del 25% rispetto all’attuale iPad full-size.

Penso che il tablet avrà uno spessore di 7.5-8.0 mm, quindi del 15% più sottile di iPad 4. Il nuovo dispositivo peserà probabilmente circa 500 grammi, o comunque sarà 25% più leggero dell’iPad 4, monterà un processore A7X e fotocamere simili al iPad 4  (HD frontale e posteriore da 5 megapixel). Mentre in fatto di forma e colore sarà simile all’iPad Mini, quindi nei colori argento o nero sul retro.

L’analista prevede che Apple adotterà la stessa tecnologia GF2 per il tocco, utilizzata nell’iPad mini, permettendo ad Apple di progettare un display più sottile per il nuovo iPad full-size. Inoltre sono attese tecnologie di visualizzazione e chip più efficienti per abbattere il consumo energetico complessivo del dispositivo, consentendo di adottare anche una batteria più piccola e più sottile.

Riteniamo pertanto che la capacità della batteria dell’iPad 5 sia del 25-30% più piccola, di circa 8,500-9,000 mAh e con uno spessore del 15-20% minore, probabilmente anche a due celle contro le tre celle attualmente utilizzate.

Per quanto riguarda il chip che alimenterà l’iPad 5, Kuo ritiene che Apple stia patteggiando con Samsung per un nuovo chip A7X a 28 nanometri, contro le ipotesi che l’azienda stesse spostando la propria produzione di chip ad un altra compagnia.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS