Evernote pensa di realizzare un proprio device con Android

825
0
CONDIVIDI

Evernote è presumibilmente l’app dedicata alle Note più completa presente nel panorama mobile. L’app ufficiale è infatti disponibile su qualsiasi piattaforma, per non parlare poi delle app di terze parti, che completano il pacchetto finale con funzionalità che l’app ufficiale non mette a disposizione. Evernote potrebbe presto però espandere i propri orizzonti, magari realizzando un proprio dispositivo Android. A rivelarlo è Phil Libin, CEO di Evernote, che in un’intervista ha fatto sapere che la società intende produrre il proprio hardware.

Si parla di hardware, quindi non necessariamente di smartphone e tablet. Quale dispositivo hanno in mente? Quale può essere la soluzione migliore per far crescere Evernote? Sicuramente un tablet a basso costo, che potrebbe funzionare come da bloc notes 2.0. Libin ha sottolineato che Evernote vuole creare un dispositivo in grado di offrire qualcosa di “nuovo e magico”, piuttosto che competere con i prodotti esistenti. 

E per quanto riguarda il sistema operativo? Android ci sembra la soluzione più semplice e più fattibile nell’immediato futuro. Un po’ come ha fatto Amazon con i suoi Kindle, Evernote potrebbe realizzare una versione customizzata di Android per questo suo ipotetico nuovo dispositivo.

fonte | Android Authority

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS